Segui tutte le novità di
OM Consulting.

Google preferisce siti ottimizzati per smartphone

2015-04-21
A partire da oggi, Google favorirà i siti ottimizzati per i dispositivi mobili nella sua pagina dei risultati quando si cerca qualcosa tramite uno smartphone. È una delle modifiche più importanti applicate negli ultimi anni dall’azienda ai suoi algoritmi, cioè i sistemi che valutano i contenuti dei siti e ne decidono la gerarchia nella pagina dei risultati sulla base delle parole chiave inserite dagli utenti per cercare qualcosa. Google realizza di continuo piccole modifiche per migliorare i suoi algoritmi e di solito lo fa senza darne notizia.
La modifica agli algoritmi di Google interessa solo ed esclusivamente le ricerche effettuate tramite smartphone: per quelle eseguite sul browser del proprio computer non cambia nulla. Questo significa che in molti casi la pagina dei risultati per una determinata ricerca sarà diversa tra la versione per desktop e quella per mobile di Google.

Fonte: Il Post http://bit.ly/1bfvKea



NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di OM CONSULTING.
Ti informeremo sulle novità del settore, sui nuovi progetti e le offerte pensate per te.

Nome:

Email:
NEWS
2019-11-14Multa da 14,5 milioni di euro per violazione del Gdpr alla società Deutsche Wohnen
L'Autorità di controllo della protezione dei dati per lo stato di Berlino, ha sanzionato la...
continua..
2019-10-03In Cina è richiesto il riconoscimento facciale per accedere a Internet
Il Ministero cinese dell'Industria e dell'Information Technology richiede a tutti i cittadini...
continua..