Segui tutte le novità di
OM Consulting.

In Cina è richiesto il riconoscimento facciale per accedere a Internet

2019-10-03

Il Ministero cinese dell'Industria e dell'Information Technology richiede a tutti i cittadini il riconoscimento facciale per poter accedere a Internet. Il controllo sulla popolazione in Cina continua ad aumentare, a scapito delle libertà personali.

https://bit.ly/2oILlzi





NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter di OM CONSULTING.
Ti informeremo sulle novità del settore, sui nuovi progetti e le offerte pensate per te.

Nome:

Email:
NEWS
2020-06-26Dipendenti Tim vendevano a call center i dati dei clienti
Tra gli arrestati, accusati di avere venduto i dati privati dei clienti, ci sono dipendenti...
continua..
2020-06-26Il Garante per la Privacy infligge una multa da 600mila euro ad Unicredit
Il Garante per la Privacy ha inflitto all'istituto bancario una sanzione di 600...
continua..